Parrocchia Visitazione di Maria Vergine - Cerfignano (Le)
Cerfignano, 12/12/2017 1:56:14 AM

 

La Cappella dell'Immacolata

La nascita delle confraternite, inizialmente "movimento dei disciplinati", avviene nel MedioEvo, probabilmente ad opera dell'eremita Ranieri Fasani, che nel 1260 diede vita al movimento dei disciplinati. Essi, seguendo l'esempio del loro fondatore, predicavano la mortificazione del corpo, coperti da un cappuccio, flagellandosi a vicenda e cantando le lodi del Signore. Sebbene la diffusione del movimento avvenisse rapidamente, nel 1349 una bolla del Papa Clemente VI, li bloccò condannandoli per i loro eccessi.Le compagnie estinte diedero vita a nuovi movimenti devozionali e nacquero così le "compagnie di fraternità" o "Confraternite". Esse avevano propri statuti e una gerarchia di cariche al loro interno, con a capo il Priore.

Entrata della cappella

A Napoli, il 20 giugno 1789 re Ferdinando IV promulga l'assenso regale al riconoscimento ufficiale della Confraternita dell'Immacolata su richiesta del sacerdote dell'epoca don Donato Nicolazzo e dell'allora Priore Giuseppe Sarcinella.

(Dal testo: Prostrati al Real Trono, di Sergio Frangillo, Aprile 2003)

La cappella dell'Immacolata è sede della Confraternita.
Statua della Madonna Addolorata
Statua della Madonna Immacolata
Croce in ricordo della missione dei Padri passionisti
Interno della cappella

Cerfignano (orari dal 30/03/14)

Feriale

Festivo

ore 18.00

ore 8.00 -11.00-19.00


S. Cesarea Terme (orario domenicale)

ore 11.00 -18.30

Ogni venerdì Adorazione Eucaristica:
Cerfignano ore 17.00-18.00
Confessioni
Giov ore 10-12
Il Giornalino parrocchiale n. 12 on line

Oratorio Parrocchiale

Orario d'apertura

dal Lunedì al Venerdì dalle ore 17.30 alle ore 19.30
Sabato dalle ore 15.00 alle ore 22.30
Domenica orario pomeridiano
Iniziazione Cristiana





Layout Grafico Offerto da:
Animeitalia Webdesign
Parrocchia Visitazione di Maria Vergine
Piazza Vittorio Emanuele II
73020 Cerfignano (Le) - Tel. e Fax 0836/1959996- info@parrocchiacerfignano.it
Parroco: don Pasquale Fracasso